A Vanessa

Spira forte! S’infuria il vento!

Come se prendesse coscienza
il mondo della tua mancanza!

Sei stata L’INCONTRO della vita,
quell’INCONTRO che segna forte
l’esistenza, che segna il cuore.

Già, il tuo cuore, il tuo cuore…
Ha lottato contro cellule di cancro
con tutte le sue cellule di Vita.

E queste tue cellule di Vita
metastatizzano ora nel cuore
di chi ti ha conosciuto! Lo sai?

Sei Vita! Cara, quando il buio lutto
sarà affrontato, come tu insegni,
il tuo sorriso sarà luce di vita.

Annunci

È l’amore

 Capita di incontrare in autobus delle coppie in là con l’età che ti nutrono di storie d’amore.

<<Quel giorno pioveva forte e non andai all’appuntamento.>>

<<Io, invece la aspettavo sotto la pioggia.>>

<<L’indomani me lo trovai sotto casa che mi chiedeva perché non fossi andata.>>

<< Non credeva nell’amore, senti a me.>>

<< Lui mi chiese perché. Risposi che avevo paura della pioggia. >>

<< Le dissi che se piove si può prendere l’ombrello; che se il vento lo spazza via si può correre sotto la pioggia per amore. >>

<< Gli chiesi cosa avesse fatto la sera precedente. Mi rispose che si era bagnato per aspettarmi. >>

<< Ma per fortuna quel giorno era tornato il sole. >>

<< Mi disse che se avessi atteso ancora sarebbe tornato a piovere e mi invitò per un caffè. >>

<< La vidi stringersi forte a me e poi mano nella mano ci mettemmo a camminare verso il nostro caffè. >>

<< 1 anno dopo ci sposammo!>>

<< Già, purtroppo! Me ne potevo stare all’asciutto quella sera di pioggia!>>

 

Concluse così lui, stuzzicandola…

Sotto il tuo balcone

Sei ombra agli occhi miei
che di te s’illuminano.

Ombra che sbircia

oltre la tua finestra.

 

Ascolti queste parole,

questo vento d’amore

che s’infrange

contro il vetro.

 

Non il vetro

della tua finestra

ma del tuo raziocinio

 

che non concede

al mio sentimento

di soffiare sul tuo viso.

 

È una poesia senza voce

questa mia per te,

serenata senza musica,

un grido degli occhi.

 

Sento schiudersi

la finestra e il cuore.

Tremo di freddo,

mi inviti ad entrare

 

nella nostra vita

con un sorriso

ed un brivido

sospeso sulla pelle.