Mi concedi qualche passo?

Mi concedi qualche passo?
Tu, dalle mani così delicate

permetti alle mie di stringerle?

Un passo, due, tre e quattro.

Lasciamoci guidare dalle note

che riempiono la nostra notte.

Stringiti al mio corpo, stringiti

a quest’attimo che ci unisce

col tuo sensuale sorriso.

Un passo, due, i tuoi occhi

mi fanno dimenticare il tempo,

mi permettono di viverlo.

Mi concedi un solo bacio?

Se per le labbra è ancora presto

lo lascerò sul dorso della tua mano.

Ma ora, basta, la musica basta.

Un passo, due, tre, quattro.

Sorridi ancora, sai di vita.

Annunci

Un pensiero su “Mi concedi qualche passo?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...